Torna la maratona Telethon

Pubblicato il 9 dicembre 2020 โ€ข Comune , Sociale

Al via a Pellezzano la maratona Telethon 2020. Tornano i Cuori di cioccolato, un dono simbolico di generosità per sostenere la ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare. 

In un contesto emergenziale come quello attuale, la ricerca non deve fermarsi e seppure non potendo scendere nelle piazze, i volontari della sezione Telethon di Pellezzano si sono schierati al fianco della Fondazione  per Domenica 13 dicembre 2020 organizzando una giornata di solidarieta' che avrà inizio alle ore 11.00 nella frazione Capriglia presso la chiesa S. Maria delle Grazie in cui il Parroco Sac. Luigi Pierri officerà la S. Messa proprio per i volontari Telethon. 

Iniziativa questa che incontra il favore e il plauso del Sindaco, dott. Francesco Morra. “Mi complimento - ha detto il Primo Cittadino - per quello che ogni anno i volontari Telethon di Pellezzano mettono in campo per favorire la ricerca contro le malattie rare. Congratulazioni a tutti”.

La giornata, poi, proseguirà nel pomeriggio alle ore 17.00 con uno special dedicato alla maratona 2020 " NOI PER TELETHON" per celebrare i trent’anni di attività di ricerca sulle malattie genetiche rare. Sarà possibile seguirla in diretta sulla pagina facebook del Comune di Pellezzano e della Sezione Telethon di Pellezzano. 

A Pellezzano GRAZIE ai donatori sono stati raggiunti sempre risultati straordinari. Un contributo utile a migliorare la vita delle persone affette da malattie rare, che serve soprattuto per dare una speranza concreta ai bambini di tutto il mondo attraverso la terapia genica.

Grazie a questi sostenitori si potranno raggiungere altri risultati. Le donazioni, insieme ad altre azioni concrete, serviranno per aiutare i ricercatori a sviluppare nuove cure per contrastare un numero sempre più elevato di malattie genetiche.

Anche in questo momento particolarmente complicato il coordinatore della sezione Telethon Pellezzano Marco Rago ed i volontari mostrano molta fiducia sulla generosità dei pellezzanesi, sicuri che anche per questa sfida ancora più dura saranno pronti a metterci il #cuore e molto altro.