Regione Campania

Al via i lavori di messa in sicurezza della scuola di Coperchia e di videosorveglianza

Pubblicato il 17 maggio 2019 • Comune , Edilizia , Giovani , Opere , Servizi

L’Amministrazione Comunale, al fine di garantire la sicurezza degli edifici scolastici e l’incolumità degli studenti, nell’ambito del Decreto Piccoli Comuni, ha promosso un importante intervento di manutenzione straordinaria della scuola elementare di Coperchia. 
Conseguentemente al movimento negli anni delle aree poste al confine con la scuola, si è resa necessaria infatti la realizzazione di un sottostante muro, al fine di contenere i citati movimenti e di non pregiudicare la stabilità dell’edificio. 
L’intervento consta di:

  • Pulizia dell’area e installazione del cantiere;
  • Perforazione per la posa in opera dei pali;
  • Realizzazione del muro;
  • Rinterri e pulizia dell’area.

La sicurezza degli edifici scolastici è una costante priorità per l’Amministrazione Comunale, che ricordiamo, ha anche avuto l’approvazione dalla Regione Campania di ben 3 progetti (adeguamento scuola dell’infanzia Via Fravita, adeguamento scuola dell’infanzia e primaria Via Nicola Russo, adeguamento scuola secondaria di primo grado Via Fravita) nell’ambito del Piano Triennale Edilizia Scolastica, per i quali si è in attesa dello sblocco dei finanziamenti da parte dell’Ente Regionale.

Nell’ambito del medesimo decreto, l’Amministrazione Comunale ha elaborato un ambizioso progetto di videosorveglianza, grazie al quale verranno installate delle telecamere di lettura targa sui varchi di accesso al territorio Comunale, e delle telecamere di contesto nei punti più sensibili agli sversamenti illegali di rifiuti. L’obiettivo è quello di efficientare ulteriormente la sicurezza e di garantire il decoro urbano, attraverso un moderno sistema di monitoraggio in tempo reale sia dei veicoli che accedono ed escono dal Comune, sia dei punti presi di mira dagli incivili.

E' possibile visionare il video dell'avvio dei lavori di questa mattina al seguente link.