In diretta la Benedizione Pasquale

Pubblicato il 13 aprile 2020 β€’ Comune

DIRETTA
Sarà un Lunedì in Albis speciale quello che si appresta a vivere la Comunità di Pellezzano. Un altro monitoraggio del territorio dall’alto con l’elicottero della Protezione Civile “S. María delle Grazie” che si leverà di nuovo in volo per controllare il rispetto delle restrizioni in atto. 

Con una novità. Insieme al Sindaco dott. Francesco Morra, in questa occasione ci sarà anche il parroco di Capriglia Don Luigi Pierri, per fare una benedizione dall’alto all’intera Comunità di Pellezzano.

“La quarantena - spiega il Primo Cittadino - purtroppo ha impedito ai sacerdoti della nostra Comunità di effettuare le tradizionali benedizioni nelle case dei cittadini. Per questo motivo don Luigi Pierri impartirà anche a nome degli altri Parroci del Comune, la benedizione dall’alto, in elicottero, che vuole essere innanzitutto un forte gesto simbolico per dare una speranza di fede e di un immediato ritorno alla normale vita quotidiana”. 

La partenza con l’elicottero è prevista intorno alle ore 10.30 del mattino e il Sindaco Morra, insieme a Don Luigi, invita i cittadini a uscire fuori ai balconi o alle finestre delle proprie abitazioni o fuori ai giardini (per chi possiede un giardino) per ricevere questa benedizione simbolica a tutte le case del comprensorio.

Seguirà, come già fatto nella domenica di Pasqua, il pattugliamento in volo di tutto il territorio con particolare attenzione rivolta soprattutto nelle zone pedemontane per evitare che qualcuno possa farsi prendere dalla “brillante” idea di fare una tradizionale Pasquetta. L’altro invito fondamentale, infatti, resta quello di restare a casa e di compiere questi ulteriori sforzi per tornare a riabbracciarci quanto prima.