Premio in onore di E.A.Mario

Pubblicato il 24 giugno 2021 β€’ Comune , Cultura

Il 24 giugno 1961 si concludeva il viaggio terreno dell’immenso artista E.A. Mario, figlio di genitori pellezzanesi emigrati a Napoli in cerca di nuove opportunità. Poeta, musicista, autore, artista così completo da meritarsi il titolo di “Signor tutto della canzone napoletana”.
Seppe cantare e descrivere ombre e luci dell’animo e della città che vide i suoi natali come pochi altri. 
Seppe dare forza e vigore alle truppe italiane con la sua “Leggenda del Piave”, che per un periodo fu Inno Nazionale italiano.
Tante sarebbero le parole da spendere in memoria di quest’uomo dall’immenso talento e dalle molteplici capacità, ci piace, in particolar modo ricordare che il legame con Pellezzano rimase sempre forte e presente, e alcune bellissime poesie testimoniano l’amore che il poeta portò sempre verso il nostro Comune, ritrovando qui le sue radici.
A sessant’anni dalla sua morte il Comune di Pellezzano, per commemorarlo degnamente, ha deciso di istituire il PREMIO E.A. Mario, la manifestazione inaugurale si terrà il 19 luglio.
Nei prossimi giorni seguiranno informazioni più dettagliate sull’evento.