25 Aprile: il ricordo della conquista della libertà

Pubblicato il 25 aprile 2020 • Comune

25 Aprile 2020: si celebra il 75° anniversario della Liberazione dell'italia dall'occupazione nazista e dal regime fascista. Quest'anno, purtroppo, tale ricorrenza cade in piena emergenza sanitaria e non potremo celebrare questo importante evento come avviene ormai da 74 anni. Tuttavia non dobbiamo dimenticare tutte le vittime civili e militari del settembre del '43 e tutti gli uomini e le donne della Resistenza del nostro Paese, che per darci la libertà hanno sacrificato la loro vita. A noi tutti, ma soprattutto alle giovani generazioni, questo incredibile momento, questa inimmaginabile esperienza di vita, deve insegnare il valore della democrazia che garantisce i nostri diritti, sanciti dalla Costituzione.

Cari concittadini, oggi, quello ci manca è proprio la libertà, soprattutto quella nella forma del contatto e del rapporto con gli altri. Del resto, anche il periodo che stiamo vivendo è un periodo di Resistenza. Dobbiamo resistere, rispettare le regole, continuare a stare a casa oggi per riabbracciarci domani e tornare di nuovo a respirare il profumo della Libertà. Quella stessa Libertà che è stata faticosamente conquistata da coloro che hanno combattuto per ottenerla 75 anni orsono. E che oggi dobbiamo riconquistare contro questo nemico invisibile, dal quale speriamo tutti di liberarci presto. Buona Festa della Liberazione a tutti Voi.

Il Sindaco di Pellezzano
Francesco Morra.

Manifesto
Allegato formato jpeg
Scarica